È stato conferito alla dottoressa Rachele Salvatelli per la tesi dal titolo “Il dilemma del riconoscimento. Questione femminile e rappresentanza politica”, con la quale ha conseguito la Laurea in Filosofia ed Etica delle relazioni, il primo premio “Laura Cipollone” relativo agli anni accademici 2011/12 e 2012/13. La cerimonia di consegna si è svolta nella sede del Centro per le Pari Opportunità della Regione Umbria che ha istituito il Premio in memoria di Laura Cipollone, “operosa e lungimirante fondatrice” del Centro. La Commissione giudicatrice ha assegnato il secondo e terzo premio rispettivamente alla dottoressa Giulia Romano per il lavoro dal titolo “La questione di genere e la narrazione del sé nei Centri Antiviolenza” e alla dottoressa Elisa Pierozzi per la tesi su “La sessualizzazione dei bambini: una ricerca qualitativa su alcuni cartoni animati per l’infanzia”.