L’eventuale aggiornamento dei prezzi e le caratteristiche delle lavorazioni, provvedendo ad introdurre nuovi approfondiment: sono questi i temi principali affrontati dalla Commissione tecnica regionale che si occupa dell’elenco dei prezzi e dei costi per la sicurezza nei lavori pubblici che si è riunita a Perugia, nella sede regionale di Piazza Partigiani, alla presenza dell’assessore regionale ai lavori pubblici Stefano Vinti. Della Commissione, che è stata rinnovata dalla Giunta regionale il 23 marzo scorso, fanno parte tecnici della Regione, delle associazioni imprenditoriali, di quelle professionali e delle unioni di comuni e province. Il primo incontro della nuova Commissione è stato utile anche per fissare l’agenda dei prossimi mesi – ha affermato l’assessore Vinti – che ha ricordato l’importanza dell’esperienza del prezzario umbro come riferimento base per le lavorazioni in ambito pubblico ed ormai frequentemente utilizzato anche nei lavori privati.