Ammonta ad oltre 180mila euro l’importo complessivo dei lavori di riqualificazione del Giardino delle Rose di San Gemini. Il Comune ha approvato la delibera riguardante gli interventi che rientrano all’interno delle progettazioni del Puc 3 e che possono giovare in buona parte dei finanziamenti regionali. Altri fondi a concorrere fino alla somma necessaria sono stati stanziati dall’amministrazione che ha previsto un’integrazione finanziaria al progetto pari ad 80mila euro.

Tocca quota 3.000 euro, invece, l’importo di tre premi di laurea contenuti nel bando pubblicato dall’amministrazione comunale di San Gemini e riconducibile all’iniziativa del Cal dell’Umbria. I temi delle tesi debbono riguardare le funzioni della Regione e degli Enti Locali nel quadro del rapporto tra Unione Europea, Stato, Regioni ed Enti Locali. Possono concorrere cittadini italiani con età fino a 30 anni e laureati nell’anno solare 2015.