La 49^ edizione di Agricollina, la mostra-mercato di macchine agricole, animali da cortile e prodotti dell’agricoltura, al centro Fiere di Montecastrilli si svolgerà dal 24 al 26 aprile. L’edizione 2015 è stata presentata questa mattina nella sala del Consiglio provinciale di Terni. “Promuovere le aziende agricole del nostro territorio e i prodotti della nostra terra”. Lo ha detto il sindaco di Montecastrilli Fabio Angelucci sottolineando che l’obiettivo dell’edizione di quest’anno, che conterà oltre 200 espositori, è promuovere la cultura del cibo e far conoscere i nostri prodotti che sono sani, controllati e di grande qualità, nel solco del made in Italy e seguendo le linee ispiratrici dell’Expo di Milano”. Confermata anche quest’anno la promozione della carne chianina su cui si incentrano ormai da qualche anno le edizioni di Agricollina, ma attenzioni particolari verranno anche poste sulle attività zootecniche e il benessere degli animali negli allevamenti, la biodiversità e la qualità. Focus riservato alle produzioni di castagne, soprattutto ai rischi e alle modalità per affrontare il cinipide galligeno che minaccia da alcuni anni i castagneti del territorio provinciale e la qualità delle produzioni.