Anche il Comune di Terni ha dato la propria adesione all’edizione 2015 di “Earth Hour, l’ora della Terra”, la manifestazione internazionale organizzata dal Wwf ed in Italia rilanciata dall’Anci, l’associazione dei comuni, con la quale si intendono sensibilizzare istituzioni e cittadini sui temi ambientali, in particolare quello del cambiamento climatico e del risparmio energetico.

Domani, sabato 28 marzo, dalle 20.30 alle 21.30, si spegneranno, in tutto il mondo, le luci di edifici pubblici o di monumenti particolarmente simbolici. A Terni, per tutta la notte, rimarrà, così, al buio la torre della Bct, la biblioteca comunale.