Progetto scuole Ficulle” e centro diurno Alzheimer sono i due obiettivi a cui sta lavorando l’amministrazione comunale per potenziare offerta scolastica e servizi socio-sanitari. Secondo il sindaco Gianluigi Maravalle “salvo complicazioni, il centro diurno Alzheimer sarà pronto tra pochi mesi, mentre si sta lavorando alla realizzazione di un polo scolastico che racchiuda in un unico edificio e sito tutte le scuole di ogni ordine e grado. In accordo con tutti gli attori coinvolti – spiega il sindaco – si è in procinto di presentare un progetto di trasferimento del centro diurno in un altro edificio del comune diverso da quello individuato dalla passata amministrazione. Tale scelta consentirebbe una razionalizzazione degli edifici comunali con la realizzazione del polo scolastico”. Maravalle ha anche parlato di altri due progetti legati ad accoglienza, cultura e turismo. Si tratta dell’ostello per giovani e pellegrini e dell’ecomuseo.