I lavori di messa in sicurezza e ripristino della viabilità sono cominciati e la circolazione sulla strada regionale 418 dalle frazioni di Firenzuola e Messenano potrà tornare presto alla normalità”. È quanto afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture Silvano Rometti sottolineando come “l’intervento nel tratto della strada Spoleto-Acquasparta interessato da un ampio movimento franoso dopo le piogge eccezionali del febbraio 2014 era stato ricompreso dalla Regione fra quelli prioritari e urgenti e finanziato con circa 300mila euro, assegnati alla Provincia di Perugia, responsabile della progettazione e dell’esecuzione dei lavori. La Regione – dice Rometti – si è attivata inoltre affinché si velocizzassero le procedure per l’appalto e l’affidamento dei lavori, nel rispetto degli impegni presi nel corso di questi mesi con i residenti delle due frazioni”. Ad aggiudicarsi l’opera, è stata l’impresa Seico di Orvieto. “Entro l’estate – conclude Rometti – la strada regionale tornerà alla sua completa fruizione”.