Il Comune di Amelia ha pubblicato due bandi riservati ai settori della scuola e del teatro. Il primo riguarda la messa a disposizione di borse di studio del lascito “Ciatti” per un importo complessivo di 2.170 euro. 120 euro sono riservate ad una borsa di studio per studenti delle medie. Altre cinque borse di studio del valore di 170 euro ciascuna sono riservate, invece, a studenti delle superiori, mentre 4 borse di studio da 300 euro l’una riguardano studenti universitari. Il bando è riservato a studenti amerini o che abbiano almeno un genitore amerino.

Il secondo bando è ad opera dell’associazione Vocabolo Macchia, grazie alla partnership dei Comuni di Amelia, Alviano, Avigliano Umbro, Giove, Guardea, Lugnano in Teverina e Penna in Teverina. Riguarda artisti di teatro e creativi che saranno ospitati in alcune strutture locali per dieci giorni, durante i quali dovranno produrre un’opera teatrale o legata comunque alla creatività. L’iniziativa è inserita nella rassegna “Verdecoprente festival” che si svolge annualmente fra Amelia e l’amerino. Il termine per la presentazione delle domande è il 24 marzo.