Sono decine gli interventi richiesti in queste ore ai vigili del fuoco per i danni provocati dal vento che dalla nottata sta soffiando violentemente a Terni. In varie zone della città, da via Aleardi a viale Otto Marzo, da Miranda a Collestatte, vengono segnalati alberi e rami sradicati e pali della luce abbattuti. In via Donatelli, in particolare, un albero cadendo ha sfondato il muro di un palazzo e danneggiato alcune auto parcheggiate. Oltre ai vigili del fuoco sono al lavoro anche la polizia Municipale e le squadre di pronto intervento della Provincia. Queste ultime sono intervenute stamattina su alcune strade sempre a causa della caduta di alberi. I problemi principali si sono riscontrati sulla strada provinciale Calvese nelle vicinanze di Otricoli, sulla provinciale Valserra, sulla provinciale di Santa Lucia a Stroncone, sull’ex 205 Amerina e sulla Amelia-Orte. In tutti i casi non sono stati registrati danni a cose o persone anche se le operazioni di rimozione della vegetazione caduta sulle carreggiate hanno rallentato il traffico. Nella zona di Polino-Colle Bertone è caduta una moderata quantità di neve.