Il Consiglio provinciale di Terni ha designato, con votazione a scrutinio segreto, i membri delle nuove commissioni e sottocommissioni elettorali circondariali. Al termine della votazione sono risultati eletti per la commissione elettorale di Terni Sergio Barbaccia, Giannino Iannotti e Orlando Masselli. I supplenti sono Gianni Polito, Giovanni Gaudino e Marco Bonfiglio. Per la commissione elettorale di Orvieto Rossella Papiani, Annarita Mortini e Angelo Roticiani. Supplenti: Enzo Fringuello, Rita Bugnini e Stefano Olimpieri. Elette anche le sottocommissioni di Narni e Amelia. Per Narni il Consiglio ha eletto Marco Bontempo, Amleto Treggia e Amleto Bussotti, supplenti: Danilo Isidori, Alessandro Rossi e Piero Fiordi. Per Amelia Remo Pernazza, Fabrizio Rosati e Giorgio Chieruzzi, supplenti: Daniele Miliacca, Alberto Rini e Fabiano Pacioccone.

E verrà completato entro fine marzo il processo di recesso della Provincia di Terni dagli enti e dalle associazioni del territorio provinciale di cui era parte. Lo ha stabilito il Consiglio provinciale, mettendo in atto quanto prescritto dalle nuove leggi di riordino degli enti provinciali. L’assemblea di Palazzo Bazzani ha infatti votato il recesso da Expolabor, Fiera delle macchine agricole di Montecastrilli, Seu, Strada dei vini etrusco-romana, Cedrav, Isuc, Fondazione Casagrande, associazione Te.Ma., Parco archeologico e ambientale dell’orvietano.