Dopo il successo dello scorso anno è ripartita la più imponente campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ed il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, sulla sensibilizzazione e prevenzione dei rischi e pericoli della Rete. Quest’anno il truck “brandizzato” Polizia di Stato sosterà il 3 marzo nella splendida piazza di Orvieto con alle spalle il Duomo. Dalle 9.30 di martedì 3 marzo, gli alunni delle scuole medie e superiori cittadine si alterneranno a bordo dell’autoarticolato, allestito a spazio multimediale, dove esperti della Polizia Postale e delle Comunicazioni illustreranno vari aspetti dei social network, tra i quali il cyberbullismo, l’adescamento online e l’importanza della sicurezza della privacy. L’evento, che si svolgerà alla presenza del Questore Carmine Belfiore e delle autorità civili e religiose, avrà come testimonial l’orvietano Lorenzo Cantarini, bassista e seconda voce della band giovanile dei Dear Jack”.