Il Consorzio di Bonifica Tevere Nera sta effettuando significativi lavori sul fosso di Stroncone, importante corso d’acqua posizionato nel centro di Terni. Il Consorzio ha deciso di effettuare, nei giorni scorsi, la bonifica bellica visto che alcuni anni fa durante gli scavi per la realizzazione di alcune palazzine in prossimità del fosso sono state rinvenute due bombe di aereo inesplose. Non si è trovato alcun ordigno ed i lavori proseguono con gli scavi per l’allargamento dell’alveo e la realizzazione dei muri d’ala in cemento armato rivestito in pietrame locale. Seguirà il rifacimento dell’attuale ponte su via XX Settembre su di un’unica campata. La fine lavori è prevista per il prossimo mese di giugno.