Firmata, dal Sindaco di Terni Leopoldo Di Girolamo, una ordinanza che consente l’utilizzo – fino alle 3 del mattino del primo gennaio prossimo – di strumenti musicali e la diffusione di musica in genere, per le manifestazioni che si svolgeranno nella notte del 31 dicembre all’interno dei locali degli esercizi pubblici e dei circoli privati, già regolarmente autorizzati.

La nuova ordinanza, considerata la particolarità della notte di Capodanno, deroga alle disposizioni della precedente, la numero 52525 del 2011.