Una carriera intensa e ricca di soddisfazioni, quella del Primo Dirigente della Polizia di Stato Daniele Giocondi, suggellata questa mattina in questura dalla consegna di una targa, come riconoscimento del servizio prestato a nome del Capo della Polizia Alessandro Pansa, dal Questore di Terni Carmine Belfiore. Una carriera terminata in Umbria, con la direzione del Compartimento Polizia Stradale negli ultimi due anni, ma che ha visto nel tempo il Primo Dirigente Giocondi impegnato su tutto il Territorio Nazionale: quindici sedi in tutta Italia, Verona, Bologna, Genova per citarne alcune. Numerose le operazioni, anche di rilevanza nazionale, nella campo della lotta al triste fenomeno della guida in stato di ebbrezza, una campagna avviata dalla Polizia Stradale già nel 1991, oltre alla prevenzione e al contrasto delle gravi infrazioni stradali che hanno come conseguenza seri incidenti, attività questa che ha portato all’ottimo risultato, riscontrato nel triennio 2004-2007, nella provincia di Verona, dell’azzeramento degli incidenti stradali nel fine settimana.