Una giornata dedicata alla sicurezza stradale in memoria di Riccardo Fiaschini, giovane vittima da incidente stradale. L’evento, che avrà luogo mercoledì 26 novembre presso il Palazzetto Di Vittorio di Terni, è legato al Progetto Icaro, una campagna di sicurezza stradale promossa dalla Polizia Stradale con il Ministero dell’Istruzione ed altre istituzioni. La campagna, giunta alla quattordicesima edizione, è diventata anche un progetto europeo che ha visto la Polizia Stradale capofila in Europa nel campo dell’educazione stradale, con una ricerca scientifica che ha coinvolto 14 Paesi dell’Unione ed un manuale tradotto in tutte le lingue europee. La manifestazione “In gioco per la vita – memorial Riccardo Fiaschini” è un evento mai realizzato prima: coniuga lo sport e la sicurezza stradale sul filo conduttore della salvaguardia della vita umana e della prevenzione degli incidenti stradali. La giornata memorial viene organizzata quale evento collaterale alla Giornata mondiale ONU delle vittime della strada (3^ domenica del mese) con iniziative su tutto il territorio nazionale ed ha come tema il calcio, passione di Riccardo Fiaschini. La giornata di mercoledì 26 presso il Palazzetto Di Vittorio si articola in una parte teorica sull’importanza della sicurezza stradale soprattutto in relazione alle numerose distrazioni che compromettono la guida regolare e ai dati degli incidenti stradali a livello nazionale e territoriale.

Si parlerà di Riccardo con le parole della famiglia e del suo migliore amico e con un video che sarà proiettato. A seguire verrà disputato un torneo di calcio a 5, con 6 squadre miste (ragazzi e ragazze) degli istituti scolastici che hanno aderito all’iniziativa. Alle ore 12, alla presenza delle Autorità, sarà effettuata la consegna dei riconoscimenti delle squadre che hanno partecipato come testimonianza della sensibilità dimostrata dai Dirigenti Scolastici alle iniziative di educazione stradale.