Gianluca Felicetti (Presidente LAV Nazionale) sarà a Terni per la presentazione del suo libro.

Domani, Venerdì 14 Novembre, alle ore 16,30,  nella sala del Caffè Letterario della Biblioteca Comunale di Terni (BCT),  a Piazza della Repubblica,  verrà presentato il libro “Oltre il filo spinato di Green Hill” a cura di Gianluca Felicetti (Presidente LAV) e Michela Kuan (biologa,responsabile settore vivisezione LAV) edito da Sonda. Oltre agli autori interverranno  Francesco Patrizi, Francesco Pullia e Andrea Santoloci (responsabile LAV Terni).
Molto significativo è il sottotitolo del libro: “la vivisezione esiste ancora. Come e perché superarla”.

Il tema centrale dell’incontro e del libro, è proprio quello della lunghissima battaglia contro la vivisezione: una pratica che molti considerano indispensabile per la ricerca,  ma che  gli autori del libro ritengono  inutile per la salute umana sostenendo  che vari metodi alternativi, esistono. Contro la vivisezione esiste ormai un movimento d’opinione a livello europeo,  che conta tra i propri sostenitori anche autorevoli personaggi del mondo scientifico ed universitario. Il caso di Green Hill, luogo in cui  a Montichiari (BS) venivano tenuti in cattività cani per essere poi utilizzati in laboratorio,  culminato con la liberazione di 3000 beagle,  è stato l’epilogo più clamoroso ed eclatante della battaglia nazionale contro la vivisezione della quale,  gli autori del libro,  sono stati tra i principali protagonisti. Nella presentazione di domani, si parlerà anche di questo.