- Radio Galileo - http://www.radiogalileo.it -

FERROVIE, REGIONI UMBRIA E LAZIO DEFINISCONO PROTOCOLLO INCREMENTO OFFERTA FERROVIARIA SOVRAREGIONALE

Posted By Claudia Sensi On 21 ottobre 2014 @ 09:48 In Attualità

Il 21 luglio scorso è stata soppressa la fermata Orte dei treni regionali provenienti da Perugia. Per trovare una soluzione al disagio provocato ai pendolari, si sono svolti due incontri a cui hanno partecipato le Regioni Lazio e Umbria, Trenitalia Lazio, Trenitalia Umbria e RFI. Da questi incontri si è raggiunto l’accordo fra La Regione Lazio e la Regione Umbria per il ripristino della fermata di Orte sui treni regionali umbri e l’aumento dell’offerta del servizio. Dal 3 novembre sarà ripristinata la fermata di Orte e Trenitalia aggiungerà una nona carrozza su entrambi i treni, aumentando l’offerta su ciascun treno di circa 80 posti a sedere. Dal 14 dicembre Tenitalia aumenterà l’offerta di posti sui treni Viterbo-Orte- Roma Termini con l’aggiunta di una quinta carrozza, con un aumento di circa 80 posti a sedere per ciascun treno. L’incremento da 4 a 5 carrozze riguarderà tutti i collegamenti regionali veloci da e per Viterbo via Orte. Entro marzo, una volta risolti i problemi strutturali con RFI, le carrozze passeranno a 6 su tutti i collegamenti veloci da e per Viterbo con fermata a Orte.L’intesa raggiunta porterà a un aumento significativo dell’offerta ferroviaria – dichiarano in una nota congiunta l’assessore ai Trasporti della Regione Lazio Michele Civita e l’assessore ai Trasporti della Regione Umbria Silvano Rometti. Con queste iniziative si può superare il rischio di sovraffollamento della linea, andando incontro alle richieste dei pendolari”.


Article printed from Radio Galileo: http://www.radiogalileo.it

URL to article: http://www.radiogalileo.it/attualita/2014/10/21/837-ferrovie-regioni-umbria-e-lazio-definiscono-protocollo-incremento-offerta-ferroviaria-sovraregionale

URLs in this post:

[1] Claudia Sensi: http://www.radiogalileo.it/author/claudia-sensi

Copyright © 2014 Radio Galileo. All rights reserved.